RESPIRARE BOLOGNA

Il Blog di Filippo Bortolini

Provvedimenti urgenti per la delocalizzazione della SintexCal e richiesta di una centralina fissa per la rilevazione degli inquinanti

sintexcal

(foto da flickr di Filippo Bortolini)

Bologna 13/02/06

Gruppo Consigliare
Centro Sinistra per Reno

Oggetto: Provvedimenti urgenti per la delocalizzazione della SintexCal e richiesta di una centralina fissa per la rilevazione degli inquinanti.

Premesso che:

Il dossier preliminare presentato da ARPA (Gennaio 2007), contenente le misure effettuate lo scorso luglio in prossimità del centro sportivo “Ponte Lungo” (sito in via Agucchi) e del nido “Fava”, situato nella medesima area, mettono in luce una situazione molto preoccupante, dal punto di vista sanitario e della qualità dell’aria.

Rilevando che:

In 7 giorni di rilevazioni nel mese di Luglio (2006) , le polveri sottili hanno mostrato concentrazioni più alte di quelle rilevate dalle centraline “antismog” di porta S. Felice.

Il limite consentito dalla legge è stato superato, nello stesso arco di tempo, per ben due volte e la legge consente solo 35 sforamenti in un anno.

Considerato che:

Nel mese di Luglio le polveri sottili hanno concetrazioni medie bassissime, generalmente trascurabili, da un punto di vista di allarme sanitario.

I valori medi mensili degli IPA registrati dalla campagna di monitoraggio, sono 4/5 volte superiori al resto della città, con punte giornaliere del Benzo(a)pirene che sono superiori di 10 volte ai valori mensili (medi) della centralina di porta S. Felice.

Circa 500 bambini trascorrono moltissime ore della loro giornata nei plessi scolastici adiacenti alla SintexCal .

Rilevando che:

E’ già presente a livello scientifico una ampia bibliografia che permette di affermare la pericolosità di questi tipi impianti (soprattutto per i bambini in fase di crescita) se non situati in aree specifiche esterne agli aglomerati urbani.

Il Consiglio del Quartiere Reno chiedie alla Giunta e al Sindaco:

Una nuova campagna di monitoraggio dell’aria, più specifica e continuativa di almeno 60 gg, istallando una centralina fissa in prossimità della bocciofila, o comunque in un sito interno all’area (definita dal PRG vigente) area scolastica

Filippo Bortolini
Vice Presidente del Quartiere Reno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: