RESPIRARE BOLOGNA

Il Blog di Filippo Bortolini

Introduzione del Bilancio Ambientale

bilancio-energetico

(immagine da www.comune.bologna.it – finalmente è arrivato)

Bologna 22/12/05

Gruppo Consigliare Centro-Sinistra per Reno


Ogetto: Introduzione del Bilancio ambientale

Premesso che:

– Alcune Amministrazioni di città europee, ma anche alcune amministrazioni di città italiane come ad esempio il Comune di Bolzano; si sono dotate di sistemi avanzati per l’analisi dei successi o degli insuccessi delle politiche adottate.
E che un  semplice bilancio finanziario non ti permette di fare questo tipo di valutazioni “extra contabili”.

– Il concetto di “ambiente” come mondo a se stante è stato completamente superato; a favore di una visione che considera “l’ambiente” e dunque la qualità ambientale, come la connessione di diverse politiche.

Considerato che:

– La qualità ambientale del nostro territorio è stata fortemente compromessa da uno sviluppo urbanistico e produttivo disordinato.

– E’ importante innovare gli strumenti che una amministrazione adotta per valutare e operare a favore della salute e della qualità della vita dei suoi cittadini.

Inoltre che:

– Bisogna indicare una serie di indicatori che ci permettano di monitorare gli ambiti critici e quelli considerati strategici per la nostra città, come per esempio:

1)  Concentrazioni medie di NO2.
2)  Concentrazioni medie di PM10.
3)  Consumi civili di acqua potabile attraverso la costruzione di un “Bilancio
Idrico complessivo del territorio.
4)  Passeggeri del trasporto pubblico (numero degli utenti e analisi degli
utilizzi).
5)  Spostamenti Casa-Scuola dei bambini.

6)  Quantità di rifiuti urbani prodotti.
7)  Percentuale di raccolta differenziata.

8)  Quantità di piste ciclabili.

9)  Contributo locale al cambiamento climatico globale. (politiche sul      risparmi  energetico e monitoraggi annuali sulle quantità totali di gas serra immessi nel territorio).
10) Gestione sostenibile dell’autorità locale e delle imprese locali.
11) Monitoraggio del consumo del suolo e sulla impermeabilizzazione dei
terreni.

Si richiede a Sindaco e Giunta che:

– Venga introdotto il “Bilancio Ambientale” come lo strumento adottato dalla Amministrazione del Comune di Bolzano.
– Si attivi, attraverso gli assessori competenti, un tavolo di collaborazione con il Comune di Bolzano per acquisire questa positiva esperienza.

Filippo Bortolini
Vicepresidente Quartiere Reno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: