RESPIRARE BOLOGNA

Il Blog di Filippo Bortolini

L’OPA di Grillo e della Casaleggio Associati sul ‘Movimento a Cinque Stelle’

Posted by filippobortolini su 4 luglio 2011

Torniamo a parlare del ‘movimento a cinque stelle’, ma questa volta non parleremo d’ Emilia-Romagna anche perchè i consiglieri regionali non combinano molto. Oggi invece vogliamo approfondire la situazione che si sta creando dentro al movimento di proprietà di Beppe Grillo dopo che la Casaleggio Associati (l’azienda che ha inventato e gestisce il blog di Grillo e tutti i suoi affari dagli spettacoli alla vendita dei DVD) ha lanciato una vera e propria OPA sul movimento scegliendo persone e affidandogli incarichi organizzativi, direttivi e gestionali….ovviamente senza passare dalla base.

Questa storia è ben raccontata da un articolo di Tommaso Caldarelli che in maniera puntuale spiega cosa sta accadendo nel movimento (LEGGI) : riunioni segrete tra Grillo, membri della Casaleggio e militanti chiamati singolarmente da mezza Italia per conferire incarichi in stile medievale…il re che concede ai propri valvassini e valvassori. Le critiche che vengono dal basso, sono sempre le stesse: Beppe Grillo decide tutto, dalle regole (il non statuto del M5S), alle candidature ed ora anche gli incarichi.

Pensate che il livello di chiusura e segretezza è tale, che nelle riunioni in cui vengono comunicate le decisioni, sono proibite le registrazioni audio-video, quando sappiamo che una delle battaglie storiche del grillismo è sempre stata quella di registrare le sedute dei consigli comunali o regionali. Ovviamente Grillo parla di un complotto contro di lui e ora aspettiamo che ci dica che è una congiura giudaico-massonica e poi siamo tutti a posto.

La verità è che dentro a questo movimento azienda, che assomiglia sempre più a ‘Forza Italia’, non esiste la democrazia. Il mito di una testa un voto è ormai archeologia politica nel movimento, sarebbe bello sapere da che parte si schierano anche i vari grillini emiliano-romagnoli, ma non abbiamo molti dubbi visto che Giovanni Favia (ormai galoppino ben addestrato) fa da portavoce a Grillo anche sui giornali dopo le esternazioni più o meno assurde di ieri in Val di Susa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: