RESPIRARE BOLOGNA

Il Blog di Filippo Bortolini

Un’altra scuola è possibile

Posted by filippobortolini su 30 agosto 2010

Sta per iniziare un nuovo anno scolastico un po’ in tutta Europa e la notizia più interessante arriva dalla Francia, dove a Pantin, nelle immediate vicinanze di Parigi sarà innaugurata una nuova scuola ad ‘energia passiva’.

Si tratta di un edificio che produrrà più energia rispetto al suo fabbisogno energetico, questo quello che hanno spiegato i progettisti al settimanale ‘Journal du Dimanche’.

Entrando nello specifico del progetto possiamo dirvi che ha il tetto coperto di pannelli solari, per la fornitura elettrica, tubi solari per il riscaldamento dell’acqua e sistemi di illuminazione dei banchi all’interno che sfruttano il riflesso della luce esterna.

Il riscaldamento è stato realizzato utilizzando l’energia geotermica tramite un impianto di sonde sotterranee. Infine anche l’intera struttura è stata orientata in modo da sfruttare l’irraggiamento del sole,  le correnti d’aria, ed è dotata di tripli vetri e giunture stagne.
I costi di realizzazione hanno raggiunto i 14 milioni di euro, circa il 25%  in più rispetto ad un edificio tradizionale, ma il risparmio energetico consentirà di ammortizzare la differenza entro 15-20 anni.

A Bologna quando?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: